Galleria

Oggi aperto fino alle 21:00

Ipermercato

Oggi aperto fino alle 21:30

Area ristorazione

Oggi aperto fino alle 21:00
Scopri tutti gli orari >>
<< Torna all'elenco

CARNEVALE A TAVOLA: LE CARTELLATE

lifestyle

La bontà della tradizione.

Le abbuffate non sono finite! Ecco arrivare un’altra occasione che metterà in crisi i più golosi. Le abbiamo lasciate a Natale e le ritroviamo anche a Carnevale: le cartellate!

Una ricetta dalla lunga preparazione che si associa a ricordi di infinite chiacchierate tra nonne, madri, figlie e zie che fanno da sfondo ad una tradizione praticata ogni anno durante le feste.

Una lunga tradizione

Se si fa riferimento alla particolare forma di arabesco, il nome potrebbe derivare dall’onomatopeico “incartellare”, che in dialetto significa accartocciare, alludendo alle fasce che avvolgevano Gesù bambino. Altri, invece, sostengono che sia collegato alla parola greca “κάρταλλος” (Kartallos), che significa “cesto”. Le origini però potrebbero essere ancora più antiche: la prima testimonianza risale al VI secolo a.C., infatti, in una pittura rupestre nei dintorni di Bari si può ammirare la raffigurazione di un dolce molto simile alla nostra attuale cartellata.

Pazienza e manualità

Gli ingredienti di partenza sono semplici: farina olio e vino bianco, che amalgamati insieme creano un impasto elastico che una volta pronto richiede tanta pazienza e manualità. Si ricavano sfoglie sottili tagliate in strisce con una rotella tagliapasta, quindi ogni striscia viene ripiegata su sé stessa e pizzicata in modo da formare delle conchette, fondamentali per raccogliere i condimenti. Per un successo assicurato:

  • assicurarsi che l’olio di frittura sia bollente al punto giusto per una fragrante croccantezza;
  • affondare i dolci nel vincotto di mosto di uve pugliesi (Negroamaro o Malvasia) o di fichi, oppure nel miele, a seconda della tradizione di famiglia;
  • aggiungere un tocco finale per i più golosi: una spolverata di zucchero a velo e cannella, cioccolato o granella di mandorle.

Hai già l’acquolina in bocca? Ti aspettiamo allo Spazio Conad dove trovi tutti gli ingredienti necessari per la tua versione delle cartellate!

Gli altri trends