Galleria

Oggi aperto fino alle 20:00

Ipermercato

Oggi aperto fino alle 20:00

Area ristorazione

Oggi aperto fino alle 18:00
Scopri tutti gli orari >>
<< Torna all'elenco

GALATEO, TI FACCIO MIO!

lifestyle

Ecco le regole di bon ton da seguire per  i tuoi (perfetti) momenti di convivialità.

La nostra quotidianità è zeppa di piccoli gesti che infrangono le cerimoniose regole del Galateo e,  inutile negarlo, di tutti ci siamo (in)consapevolmente resi colpevoli!
Chi dice che il caro bon ton sia  passato di moda si sbaglia di grosso perché, nonostante i tempi siano certamente cambiati, le regole della buona educazione non vengono logorate dal passare degli anni.
Ma quali sono i trucchetti utili per fare una buona impressione durante le infinite e formalissime cene? Scopriamo insieme i tre più importanti:

  • Vietato augurare “Buon appetito.  Questa innocua forma di cortesia è la prima nemica delle buone maniere a tavola.
    Come tradizione aristocratica vuole, la tavola è un luogo di conoscenza ed aulica conversazione: il cibo, e di conseguenza l’appetito, passano quindi irrimediabilmente in secondo piano.
  • A posto con la postura. Schiena dritta, braccia lungo i fianchi e gomiti lontani dal tavolo! Occhio alle mani e al tuo tovagliolo: le prime devono essere tenute alla larga dagli altri commensali; il secondo, invece, va tenuto rigorosamente sulle ginocchia. 
  • Regole 2.0. Le nuove indicazioni, aggiuntive rispetto le care e vecchie regole del Galateo, ci suggeriscono come comportarci con la tecnologia.
    Ad esempio, è assolutamente vietato utilizzare lo smartphone quando si è a tavola con altre persone, a meno che non si tratti di urgenze eclatanti. Meglio attivare la modalità silenziosa, posare il telefono in tasca e godersi la buona compagnia (e la buona tavola).

Galateo, a noi due!

Gli altri trends