Galleria

Oggi aperto fino alle 20:00

Ipermercato

Oggi aperto fino alle 20:00

Area ristorazione

Oggi aperto fino alle 18:00
Scopri tutti gli orari >>
<< Torna all'elenco

SPRITZA DI GIOIA

food

Il drink più iconico d’Italia ha compito 100 anni, ma rimane ancora un giovincello in grado di rendere frizzanti  i nostri aperitivi!

Che tu sia seduto al vecchio bar Sport di paese o al locale d’autore metropolitano e radical chic, stai sicuro che non riuscirai a sfuggire al rito dell’arancionissimo e super amato Aperol Spritz. 

Ciò che contraddistingue questo drink è la sua versatilità, capace di renderlo piacevole sia come aperitivo pomeridiano con amici che in veste di after dinner, magari in compagnia di clienti molto prestigiosi!

Leggero, dolciastro e super frizzante, venne inventato a Padova nel 1919 dalla famiglia Barbieri, in occasione della Fiera Internazionale: una ricetta segretissima che resta tuttora invariata, prevede il bilanciamento tra una gradazione alcolica bassa e un sapiente -nonché ponderato- mix di erbe e radici, perfetto per garantire il gusto corposo, strong e , allo stesso tempo, vivace che tutti noi conosciamo bene.

Da iniziale liquore di paese un po’ provincialotto a drink d’eccezione: la scalata dell’Aperol è senza precedenti, una ribalta che, in pochissimo tempo, lo ha fatto finire sulla bocca di tutt’Italia e lo ha reso l’indiscusso protagonista del cicaleccio e dei calici più importanti nel Bel Paese. 

Ad oggi, l’impareggiabile liquore nostrano porta ancora i suoi cent’anni con un’eleganza rock d’altri tempi, la stessa che gli ha permesso nell’ultimo secolo di essere il più amato dalle tavole degli italiani. 

Unica novità? Il suo scrigno di vetro, una bottiglia imponente e sinuosa dai tratti marcatamente liberty che, nonostante sia frutto di una normalissima catena di montaggio, riesce a mantenere l’allure di classe degli anni ‘20.

Gli altri trends